Verso il Regolamento europeo: il punto di vista dei Comitati etici

Tutti ne parlano: il Regolamento UE n. 536/2014 cambierà profondamente l’iter di autorizzazione delle sperimentazioni cliniche dei medicinali per uso umano e, molto probabilmente, anche il ruolo e l’organizzazione dei Comitati etici.

Negli ultimi mesi sono stati organizzati molti convegni sull’argomento, alcune Società scientifiche hanno avanzato le loro proposte ed anche il Comitato Nazionale per la Bioetica ha approvato una mozione (in fondo al post sono indicati i link ai principali documenti; se siete a conoscenza di altri, segnalateceli).

Anche su questo sito abbiamo riportato il dibattito apparso sulla stampa ed ospitato i vostri commenti (potete trovare tutti gli articoli dedicati a questo argomento, cliccando sul TAG “Regolamento europeo”).

Il prossimo 13 novembre ci incontriamo a Verona, per un seminario che ha l’obiettivo di redigere la proposta di RICERC@, da far pervenire all’AIFA ed alla Conferenza Stato – Regioni. Sono previsti gli interventi dei rappresentanti di alcuni Comitati etici italiani, del Comitato Nazionale per la Bioetica, dell’ANMCO e dell’AIFA.

Il seminario sarà ospitato dal Comitato etico per le sperimentazioni cliniche delle Province di Verona e Rovigo e si svolgerà presso la Sala Marani, Aula incontri, adiacente all’Ospedale di Borgo Trento.

L’iscrizione può essere effettuata compilando con i propri dati la scheda allegata ed inviandola via fax al numero 045/8123177, oppure tramite email all’indirizzo
comitatoetico.veronarovigo@ospedaleuniverona.it.

La partecipazione è gratuita ed all’evento sono stati assegnati 7 crediti ECM, per tutte le professioni.

Vi aspettiamo numerosi a Verona!

Verona

fonte: flickr.com

Programma Verona 13 novembre

Scheda di iscrizione

 

Documenti

Mozione del Comitato Nazionale per la Bioetica

Documento della Società Italiana di Farmacologia

Slides del convegno della Società Italiana di Farmacologia “La Ricerca Clinica e i Comitati Etici in attesa del nuovo regolamento europeo” (12 giugno 2015)

Dichiarazioni di Ragusa (AIOM)

Download PDF

Lascia un commento